La scelta del cibo

ALIMENTAZIONE PER VATA

L e persone di costituzione vata soffrono il freddo e perciò hanno bisogno di consumare pasti caldi e stare al caldo, questo inoltre porta ad accentuare i disturbi soprattutto nella stagione autunnale e invernale quando il freddo inibisce il naturale flusso di movimento.
Le loro capacità digestive e metaboliche sono irregolari e l’appetito e la digestine sono variabili a causa di un fuoco digestivo basso, perciò non devono bere bevande fredde, consumare cibi crudi, molti tipi di legumi che sono difficili da digerire e producono gasi intestinali.
FacebookTwitterGoogle+WhatsAppEmailGoogle Bookmarks
FacebookTwitterGoogle+WhatsAppEmailGoogle Bookmarks